rotate-mobile
Cronaca

Grazie allo show “Un sì per la vita” verrà donato un defibrillatore a una scuola primaria di Rimini

Il pubblico che ha partecipato alla visione dello spettacolo, con ingresso a offerta libera, ha reso possibile questa iniziativa

Il quinto anniversario dell’associazione “Con le ali di Chiara” ha coronato un grande obiettivo. Grazie allo show “Un Sì per la vita” andato in scena alla Corte degli Agostiniani e dedicato al progetto “Con il cuore per il cuore” verrà donato un defibrillatore a una scuola primaria della Provincia di Rimini. Il pubblico che ha partecipato alla visione dello spettacolo, con ingresso a offerta libera, ha reso possibile questa meravigliosa iniziativa.

Una donazione che non vuole solo essere la semplice fornitura di un Dea, ma attraverso questo gesto, seppur piccolo, l’inizio di un percorso di sensibilizzazione alla cittadinanza per prendere sempre  più consapevolezza dell'importanza di questo strumento e di agevolarne l'utilizzo in caso di necessità.

“Il valore aggiunto di questo evento, per cui vi ringrazio profondamente a nome della città di Rimini, è la donazione di un defibrillatore per una delle nostre scuole. Un dono di grande importanza pratica e simbolica, a cui vorremmo dare la giusta importanza organizzando insieme il momento della consegna” ha scritto la vicesindaca Chiara Bellini in un messaggio fatto recapitare all’organizzazione.

Dall’associazione “Con le ali di Chiara” arriva un messaggio importante: “Un grazie di cuore è poco per i nostri graditi ospiti e spettatori e per tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento. Ci rallegriamo che lo spettacolo offerto da questi artisti sia confluito nel generoso intento, raggiunto, di donare il prezioso  defibrillatore alla scuola di cui presto vi faremo conoscere il nome”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie allo show “Un sì per la vita” verrà donato un defibrillatore a una scuola primaria di Rimini

RiminiToday è in caricamento