Cronaca Verucchio

Green pass e restrizioni non hanno fermato l'edizione 2021 di “Verucchio Calici"

Fra giovedì e venerdì sono state registrate 4500 presenze e fatti 100 tamponi gratuiti all'ingresso a chi non era munito di Green Pass

Green pass e restrizioni non hanno fermato la voglia di socialità in sicurezza e l’edizione speciale di Verucchio Calici 2021 ha spazzato via brillantemente i timori della vigilia: fra giovedì 12 e venerdì 13 agosto, sono state infatti circa 4500 le presenze registrate nella cittadina malatestiana.
 
“La formula delle quattro arene in cui poter muoversi liberamente godendo del vino di tre cantine e dei piatti di un ristorante locale associato a ognuna delle aree è piaciuta molto e dopo gli oltre 1500 partecipanti della serata inaugurale, venerdì siamo arrivati a sfiorare i 3000“ traccia un bilancio Mirco Guidi, che ha curato l’organizzazione con la sua Gm Eventi ed evidenzia: “Abbiamo visto tantissimi giovani, ma anche famiglie che si sono regalate una serata al fresco. Soprattutto, non ci sono stati problemi agli ingressi o discussioni per la richiesta di green pass o certificazioni varie. Anzi, nelle due sere abbiamo effettuato un centinaio di tamponi antigienici rapidi che grazie alla Croce Rossa avevamo messo a disposizione gratuitamente all’ingresso per chi non fosse vaccinato o non ne avesse fatti di propria iniziativa. E’ stato poi utilizzato abbondantemente il servizio navetta da Villa Verucchio e anche questo ci ha consentito di non avere assembramenti alle casse. Possiamo dirci più che soddisfatti”.
 
“La risposta della gente in un momento così complicato è sicuramente un ottimo auspicio. In questo anno e mezzo di pandemia non ci siamo mai fermati e abbiamo continuato a confermare i vari eventi in calendario adattandoci a ogni prescrizione per consentire alla gente di concedersi serate in sicurezza e il pubblico ci ha sempre premiato. Continueremo a farlo, sperando che il 2022 possa davvero essere l’anno del ritorno alla normalità e delle manifestazioni da vivere in piena libertà: sta a ognuno di noi comportarsi responsabilmente perché questo possa accadere” commentano a nome dell’amministrazione la sindaca Stefania Sabba e la neo assessora al turismo Linda Piva.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass e restrizioni non hanno fermato l'edizione 2021 di “Verucchio Calici"

RiminiToday è in caricamento