Cronaca

Green Pass, il Comune fa il punto sui luoghi ed eventi dove sarà obbligatorio

Spettacoli, musei, biblioteca, luoghi di cultura aperti con le nuove regole. Si parte con Al Meni

A partire da venerdì il Green pass - la certificazione che si ottiene dopo aver ricevuto il vaccino - sarà necessario per legge per accedere a tutta una serie di locali e luoghi di interesse. Ovunque sul territorio nazionale. Questo è quanto previsto dal decreto approvato dal Governo lo scorso 22 luglio.

A Rimini il Green pass sarà necessario per accedere a spettacoli, musei, teatro e biblioteche. Per accedere sarà pertanto necessaria la certificazione verde covid-19 corredata da un valido documento di identità (le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione). Ecco quali sono, nello specifico, i luoghi interessati dalle nuove normative.

luoghi al chiuso:
Teatro Galli, teatro degli atti, biblioteca Gambalunga, biblioteca ragazzi ,Galleria dell'immagine, PART, Museo della Città, Domus, Cinema Fulgor, Castel Sismondo. Per accedere a questi luoghi sarà necessario essere in possesso del documento (in formato digitale o cartaceo) che certifica l’avvenuta vaccinazione contro il Covid-19. A tal fine il Comune di Rimini ha provveduto a dotare le strutture dell'applicazione del ministero della salute C19 per la verifica dei certificati digitali.

Il green pass servirà inoltre per gli spettacoli all'aperto nei seguenti luoghi:
Corte degli Agostiniani, Piazza sull’acqua, Arena Lido, Piazza Francesca da Rimini, Lapidario romano, Chiostro della biblioteca.

L’ingresso ad Al Meni con certificazione verde
Sarà Al Meni ad inaugurare a Rimini le nuove normative per l’accesso ad eventi e spettacoli. Per accedere ad Al Meni sarà pertanto necessaria la certificazione verde covid-19 corredata da un valido documento di identità (le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione). Saranno sette i varchi di accesso all’evento (Corso d’Augusto, Vecchia Pescheria, via Sigismondo, via d’Azeglio, via Di Duccio, scalinata dell’Arena Francesca da Rimini, camminamento dalla Rotonda della vecchia Circonvallazione a lato del Castello), la delimitazione lascerà fuori gli esercizi commerciali che circondano l’area e pertanto ogni esercizio commerciale gestirà la propria clientela secondo le normative vigenti. In occasione dell'entrata in vigore del Green pass per le manifestazioni pubbliche, l'Amministrazione Comunale in accordo con Clinica Nuova Ricerca, mette a disposizione la possibilità di fare gratuitamente un tampone antigenico "rapido" dalle ore 17 alle ore 19 di venerdì 6 agosto, presso l'HUB Vaccinale adiacente la Clinica Nuova Ricerca in via Settembrini 17.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, il Comune fa il punto sui luoghi ed eventi dove sarà obbligatorio

RiminiToday è in caricamento