menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hashish e cocaina nel parco, arrestato giovane spacciatore

Nelle tasche del pusher lo stupefacente già confezionato in dosi e pronto per essere venduto

Nella notte tra mercoledì e giovedì i carabinieri della Stazione di Bellaria hanno arrestato in flagranza un 21enne bellariese, già noto alle forze dell'ordine, per spaccio di stupefacenti. Il ragazzo, notato da una pattuglia mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi del parco Giovanni Paolo II, è stato fermato per un controllo e dalla perquisizione sono spuntati 51 grammi di hashish e 2 di cocaina il tutto già confezionato in dosi pronte per la vendita. Portato in caserma, dopo una notte in camera di sicurezza è stato processato per direttissima. Il giudice, convalidato il fermo, ha condannato il 21enne a 8mesi e 2mila euro di multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento