Hera: ristrutturata a Coriano la centrale idrica di San Savino

Completato l’intervento di ammodernamento della centrale idrica di San Savino, a Coriano. L’ impianto, costruito nei primi anni ’70, è stato recentemente oggetto di una importante ristrutturazione strutturale

Completato l’intervento di ammodernamento della centrale idrica di San Savino, a Coriano. L’ impianto, costruito nei primi anni ’70, è stato recentemente oggetto di una importante ristrutturazione strutturale e funzionale che Hera ha realizzato con un investimento di circa 75.000 euro.

La centrale serve 300 famiglie alle quali viene garantito un consumo medio giornaliero di circa 400.000 litri di acqua. Per posizione e funzionalità, l’impianto rappresenta, dunque, un sito di significativa importanza per il territorio, che il Gruppo Hera ha ulteriormente valorizzato aumentandone efficienza e prestazioni.

Grazie agli interventi realizzati, che hanno riguardato sia la parte edile che idraulica, oggi la comunità servita può contare su un moderno impianto che in qualsiasi stagione dell’anno riesce a far fronte al fabbisogno idrico non solo del comune. Speciali sistemi di pompaggio, infatti, garantiscono rifornimento idrico anche alle vicine comunità di San Clemente e della zona bassa di Montecolombo.
 
Ristrutturazione edile e idraulica: maggiori prestazioni ed efficienza energetica

L’intervento ha riguardato la ristrutturazione edile e idraulica dell’impianto, un serbatoio di 150 metri cubi che oggi, grazie agli interventi realizzati, garantisce al territorio servito maggiore efficienza e affidabilità  .
Tecnicamente, sono state installate pompe di sollevamento di ultima generazione il cui funzionamento è legato a speciali sensori che ne regolano l’attivazione in base alle effettive richieste di acqua. Questo sistema consente, in particolare, di disporre di maggiori portate idriche e, al tempo stesso, di contenere in maniera significativa i consumi energetici.
A livello idraulico sono stati condotti interventi anche sulle tubazioni, il cui diametro è stato aumentato, e sulla gestione della pressione. L’impianto, infatti, è stato dotato di nuove valvole e misuratori di portata che consentono un monitoraggio costante della pressione idrica e, in caso di necessità, di intervenire sulla rete per una gestione ottimale della risorsa idrica in tutti i periodi dell’anno.
I lavori di ristrutturazione edile e idraulica eseguiti sull’impianto sono stati valorizzati anche da un ulteriore intervento realizzato sullo storico impianto. Hera ha, infatti, provveduto ad installare sulla centrale di San Savino un nuovo sistema di controllo a distanza in grado di monitorare e, in caso di necessità, intervenire, sull’impianto 24 ore su 24. Nuove tecnologie, dunque, perfettamente integrate in un impianto esistente che è stato valorizzato e, allo stesso tempo, rinnovato per garantire un servizio sempre più efficiente.
 
Il Comune ringrazia Hera per l’attenzione al territorio e i lavori realizzati
Apprezzamenti da parte dell’Amministrazione Comunale di Coriano attraverso l'Assessore all'Ambiente, Michele Morri: "Sono soddisfatto dell'intervento sia in termini di tutela ambientale,  con risparmio di risorse idriche, sia per l'ottimizzazione del servizio ai residenti. Ringrazio la Società Hera S.p.A. del lavoro e mi auguro che questa attenzione per il territorio Corianese continui con altri progetti migliorativi e innovativi che noi saremo sempre disponibili a sviluppare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento