rotate-mobile
Cronaca

“Hey Conad” ti porta a casa la spesa, ecco come funziona il nuovo servizio del supermercato

Nella struttura dedicata all’evasione degli ordini e-commerce, situata a Pievesestina di Cesena, saranno impiegati circa 70 nuovi addetti

Commercianti Indipendenti Associati, cooperativa associata al consorzio nazionale Conad, insegna leader nella grande distribuzione in Italia, avvia il servizio di spesa online “Hey Conad” nell’ambito di una nuova strategia multicanale improntata sull’omnicanalità, intesa come integrazione circolare tra punto di vendita fisico e punti di contatto digitali. Il servizio partirà da lunedì (21 marzo) per i clienti della provincia di Forlì-Cesena e sarà esteso dal 28 marzo alla provincia di Rimini, poi dal 4 aprile alla provincia di Pesaro-Urbino e infine dall’11 aprile quella di Ravenna. Sono 42 i comuni delle provincie romagnolo-marchigiane coperti dal servizio, i clienti potranno vivere una nuova esperienza di spesa sul sito spesaonline.conad.it, una nuovissima piattaforma digitale unica e integrata, che permetterà all’utente di svolgere, con la massima semplicità, l’esperienza di acquisto desiderata e scegliendo se ricevere la spesa a casa oppure ritirarla nel punto vendita più vicino o presso gli appositi locker.

 Navigando il sito, il cliente avrà la possibilità di esplorare le offerte, scegliere i prodotti da acquistare,  registrarsi e selezionare il giorno e l’orario per ricevere o ritirare la spesa. Sarà inoltre reso disponibile un servizio di customer care dedicato. L’assortimento di prodotti in vendita sul canale on line e? composto da circa 10.000 referenze che spaziano tra la categoria dei freschi (ortofrutta, carne, ittico, salumi, formaggi), dei secchi e dei surgelati. Le preparazioni e le gestioni delle spese online avverranno presso un dark store, struttura dedicata all’evasione degli ordini e-commerce, situato a Pievesestina di Cesena, all’interno del quale saranno impiegati circa 70 nuovi addetti.

 “Con questo nuovo servizio parte il nostro processo verso l’omnicanalità. Per noi questo non significa solo avviare un progetto di e-commerce, ma integrare il negozio fisico con un nuovo canale digitale, di relazione e fidelizzazione del nostro cliente” dichiara Luca Panzavolta, amministratore delegato di Cia – Commercianti Indipendenti Associati. “L’e-commerce rappresenta la naturale evoluzione della nostra vocazione multicanale, il risultato di un percorso intrapreso da tempo verso la digitalizzazione”.

Gli investimenti in digitalizzazione della relazione con i clienti, nell’e-commerce e nelle infrastrutture logistiche rientrano all’interno degli investimenti che Cia-Conad sta attuando per la modernizzazione della rete, pari a 473 milioni di euro su base triennale (2021- 2023).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Hey Conad” ti porta a casa la spesa, ecco come funziona il nuovo servizio del supermercato

RiminiToday è in caricamento