I bagnini e i chioschisti di Bellaria ricevuti dall'onorevole Deborah Bergamini

La delegazione della Cooperativa per discutere delle concessioni demaniali e sulla proposta del Comune di metterle all'asta

Martedì pomeriggio, presso la Camera dei deputati, una delegazione della Cooperativa bar di spiaggia di Bellaria-Igea Marina è stata ricevuta dall'onorevole Deborah Bergamini, responsabile comunicazione di Forza Italia. La delegazione dei bar di spiaggia era composta dal presidente Riccardo Pazzaglia, dai consiglieri Giorgio Grassi e Stefano Buda, dal legale della Cooperativa professor Stefano Zunarelli e dal consulente tecnico architetto Gilberto Facondini. Si è discusso, naturalmente, di concessioni demaniali. Il confronto è avvenuto a tutto campo a margine di una conferenza stampa dove Forza Italia, con i capigruppo al Senato Gasparri e alla Camera Brunetta, ha ribadito la contrarietà al Disegno di legge delega dei parlamentari della maggioranza Sergio Pizzolante e Tiziano Arlotti. È ovvio che ai concessionari di bar di spiaggia interessasse sottoporre all'esponente di Fi la situazione dell'arenile di Bellaria-Igea Marina alla luce della decisione del Comune, retto da una maggioranza di centrodestra, di mettere all'asta, a breve, le concessioni.

Peraltro l'onorevole Bergamini, che nelle scorse settimane aveva intrattenuto un cortese scambio di opionioni via mail con questa Cooperativa, conosce in dettaglio la realtà di Bellaria-Igea Marina. Alla delegazione dei chioschisti la parlamentare ha ribadito, con decisione, il noto “no” di Fi alle evidenze pubbliche. Ovviamente la delegazione ha sottolineato, per l'ennesima volta, la stranezza del “caso Bellaria” ed ha chiesto alla parlamentare azzurra di adoperarsi per risolvere la contraddizione nel suo schieramento.

L'onorevole Bergamini, alla quale va il ringrazimente della Cooperativa chioschisti per l'interessamento, è parsa consapevole della situazione di complessità dell'arenile di Bellaria-Igea Marina. La Cooperativa, certa che l'incontro abbia fatto emergere elementi tali da meritare una ulteriore riflessione tecnica e politica, auspica che anche dai gruppi parlamentari di Fi possa arrivare un contributo per evitare che l'arenile di Bellaria-Igea Marina venga messo all'asta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Tremendo schianto in autostrada, un morto e un ferito in gravi condizioni

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

Torna su
RiminiToday è in caricamento