I carabinieri di Rimini celebrano la Virgo Fidelis, patrona dell'Arma

Alla cerimonia parteciperanno tutti gli Ufficiali del Comando Provinciale, i Comandanti di Stazione e alcuni militari della Compagnie Carabinieri di Rimini, Riccione e Novafeltria

Alle ore 17.30 di domani 21 novembre 2017, in Rimini, presso la Chiesa del Suffragio di questa Piazza Ferrari 12, sarà celebrata da Mons. Agostino Pasquini la Santa Messa in occasione della “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri, nonché del 76° anniversario della “Battaglia di Culqualber” e della “Giornata dell’Orfano”.

Alla cerimonia parteciperanno tutti gli Ufficiali del Comando Provinciale, i Comandanti di Stazione e alcuni militari della Compagnie Carabinieri di Rimini, Riccione e Novafeltria, una rappresentanza delle Associazioni Nazionali Carabinieri e Forestali di Rimini, le vittime del dovere, i familiari di quelle decedute, i congiunti dei militari caduti, le vedove e gli orfani assistiti dall’O.N.A.O.M.A.C..

L’immagine ufficiale di S. Maria Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei Carabinieri con bassorilievo in gesso dorato custodito presso la cappella del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri di Roma, viale Romania n.45, è opera dello scultore G. Leopardi (1948). L’icona coglie l’evento misterioso e unico dell’Annunciazione. Il “Si” della Vergine alla volontà di Dio rappresenta un momento accogliente, umile, senza riserve e fedele.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento