I Carabinieri setacciano Borgo Marina, scovati 8 clandestini in struttura Ausl

Serie di controlli dei Carabinieri a Borgo Marina. Gli uomini dell'Arma si sono concentrati in particolare in una struttura in via Labriola, di proprietà dell'Ausl, dove avevano trovato alloggio otto clandestini tunisini

Serie di controlli dei Carabinieri a Borgo Marina. Gli uomini dell'Arma si sono concentrati in particolare in una struttura in via Labriola, di proprietà dell'Ausl, dove avevano trovato alloggio otto clandestini tunisini. Nel corso dell'attività è spuntato anche dell'hashish. Sempre i militari di Rimini, diretti dal capitano Vincenzo Giglio, hanno arrestato un tunisino con l'accusa di furto. L'extracomunitario ha infatti rubato in un fuoristrada un anello e documenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento