I Carabinieri trovano biciclette rubate

I militari, giunti sul posto, hanno fatto intervenire anche un'altra vittima di un furto di biciclette, una signora polacca di 48 anni, che ha riconosciuto la propria bicicletta rubatale in questi giorni

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono intervenuti nel primo pomeriggio di giovedì in via Serpieri di Viserba dove, in un distributore di benzina, erano state segnalate alcune biciclette legate ad un cartellone pubblicitario tra le quali un passante aveva riconosciuto la sua che gli era stata rubata qualche giorno fa. I militari, giunti sul posto, hanno fatto intervenire anche un'altra vittima di un furto di biciclette, una signora polacca di 48 anni, che ha riconosciuto la propria bicicletta rubatale in questi giorni. Dopo le formalità di rito, è potuta tornarne in possesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento