I consorzi riccionesi: "La Settimana Rosa rappresenta più un rischio che una opportunità "

Benzina sul fuoco della polemica sull'organizzazione o meno dell'evento dell'estate arriva dagli imprenditori della Perla Verde

Altra benzina sul fuoco della polemica sull'organizzazione o meno dell'evento dell'estate arriva dagli imprenditori della Perla Verde che, in una nota stampa, esprimono forti perplessità sulla kermesse in tempi di post-covid. Ad aggiungersi alla schiera dei "no" sono i consorzi Family Hotel, Bike Hotel, Riccione Sport e Riccione Turismo i cui rispettivi presidenti si allineano con il sindaco Renata Tosi contraria all'evento. "Abbiamo espresso in maniera diretta le nostre preoccupazione all'amministrazione e al sindaco di Riccione, Renata Tosi sulla Settimana Rosa e sulle ripercussioni sulle attività in questa estate molto particolare - spiegano. - Già in anni per così dire normale la Notte Rosa portava con sé una serie di problematiche che a conti fatti non elevava né lo standard qualitativo degli arrivi, né generava volumi d'affari all'altezza delle aspettative. Quest'anno poi, con la situazione in atto, particolare e delicata, la Settimana Rosa rappresenta più un rischio che una opportunità per le nostre attività che si rivolgono ad un pubblico familiare, sportivo e culturale che a noi operatori chiede sempre più spesso professionalità e specializzazione nel prodotto che proponiamo.
Giugno e Luglio sono stati mesi in cui abbiamo avuto un calo del fatturato importante e mai come quest'anno il mese di agosto sarà fondamentale per il bilancio di questa difficile stagione. Abbiamo quindi chiesto all'amministrazione di farsi portavoce di un disagio e di trovare le soluzioni per prevenire conseguenze negative. Soprattutto quest'anno che all'emergenza sanitaria, si è aggiunto il mancato invio di rinforzi delle Forze dell'ordine, rischiamo di perdere i sacrifici fatti in un'estate che con tanta difficoltà stiamo cercando di lavorare. Ovviamente non siamo contrari a singoli  eventi che posizionano il nostro brand e quello del nostro territorio in una fascia di qualità, ma diciamo no al richiamo indiscriminato che è la Settimana Rosa"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento