I dipendenti della Start incrociano le braccia, indetto sciopero del trasporto pubblico

Possibili disagi per i passeggeri, l'azienda informa che all'ultimo sciopero aveva aderito il 50% dei lavoratori

Sabato 11 luglio 2020, dalle 17.30 alle 21.30, le Segreterie Provinciali FIT-CISL, Uiltrasporti, UGL Autoferrotranvieri e USB Lavoro Privato, unitamente alle proprie RSA hanno proclamato 4 ore di sciopero di tutto il personale Start Romagna nel bacino di Rimini. I punti oggetto delle rivendicazioni sono: il mancato rispetto accordo del 27.03.2020, rimodulazione PDR 2020, servizio mensa, asssegnazione turni ‘facilitatori’, rotazione turni non equa, smaltimento ferie/FU 2019 e 2020, nuova programmazione ferie in conseguenza delle variazioni dovute all’emergenza COVID-19, gestione servizio manovre, sanificazione mezzi locali e aziendali, uso/abuso degli ordini di servizio da parte della direzione, carenza/assenza comunicazione dati relativamente alla rotazione e alle giornate effettuate nel Fondo Bilaterale di Solidarietà, selezione interna verificatori. In questa fascia oraria non sarà garantito il normale svolgimento dei servizi del trasporto pubblico locale.  Lo svolgimento dello sciopero avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 n. 146 e successive modifiche. In base al regolamento vigente si comunica che la percentuale di adesione in caso di sciopero analogo fu del 50%.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento