rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

I FIM Awards 2022 per la prima volta nella Motor Valley e nella Riders Land

A Rimini i delegati di oltre 100 Federazioni motociclistiche nazionali e 40 campioni delle due ruote premiati, Bonaccini: "Il modo migliore per chiudere una grande stagione con Pecco Bagnaia e la Ducati"

Nel cuore della Motor Valley e della Riders Land. Per la prima volta la Federazione motociclistica internazionale sceglie l’Emilia-Romagna come riferimento dei motori a livello mondiale. Sarà infatti Rimini a ospitare sabato 3 dicembre la cerimonia di consegna dei FIM Awards 2022. Nella cornice del Palacongressi-IEG Expo, tutta la famiglia della Federazione internazionale di motociclismo si riunirà per celebrare gli oltre 40 campioni del Mondo 2022, tra cui gli italiani Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, iridato di Moto Gp in sella alla Ducati, e Andrea Verona, vincitore del campionato Enduro GP con il team Gasgas. Un nuovo importante riconoscimento per la Sport Valley emiliano-romagnola, sempre più terra di grandi eventi internazionali - oltre che nazionali, regionali e locali - che vedrà la partecipazione del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini e  dell’assessore al Turismo, Andrea Corsini. Insieme al sindaco di Rimini e presidente di Visit Romagna, Jamil Sadegholvaad, al presidente del Coni Giovanni Malagò, al presidente della Federazione Motociclistica Italiana (FMI) Giovanni Copioli. Con loro il capo della segreteria politica della Presidenza della Regione, che coordina il tema sport per la Presidenza stessa, Giammaria Manghi.

“Siamo orgogliosi di ospitare per la prima volta in Emilia-Romagna questo straordinario evento- afferma il presidente Bonaccini-. Non ci poteva essere modo migliore per chiudere una stagione che ci ha regalato davvero grandi emozioni. Tra le tante, solo poche settimane, come non ricordare ancora la vittoria straordinaria di Pecco Bagnaia e della Ducati nel mondiale di Moto Gp. Un’occasione anche per celebrare la Motor Valley, scelta dalla comunità internazionale dei motori, terra da sempre di grandi campioni, di marchi conosciuti in tutto il mondo così come di migliaia di aziende che rappresentano un patrimonio di conoscenze e lavoro del nostro Made in Italy. Oltre che di tantissimi appassionati delle due ruote. A tutti il nostro benvenuto in Emilia-Romagna: sarà infatti una nuova, ulteriore occasione di valorizzazione del nostro territorio e delle nostre eccellenze”.

Una grande festa dello sport – e occasione di visibilità anche sul piano turistico - che avrà un momento di particolare suggestione quando alle 17 di sabato 3 dicembre i piloti, guidati da Francesco Bagnaia, assisteranno alla accensione delle luminarie natalizie in piazza Cavour. Tra le iniziative collegate anche il “Challenge” della piadina a Borgo San Giuliano, con alcuni piloti che saranno impegnati in una sfida in cui uno dei prodotti più famosi al mondo della tradizione emiliano-romagnola incontrerà gli ingredienti tipici dei diversi Paesi di provenienza. E al Teatro Galli l’incontro con alcune Onlus del territorio, i rappresentanti dei motoclub e le autorità. I FIM Awards 2022 sono un appuntamento voluto dalla Regione Emilia-Romagna insieme a Visit Romagna, Comune di Rimini, Misano World Circuit e IEG Expo. E nella prima metà di dicembre, la Motor Valley dell’Emilia-Romagna ospiterà un altro prestigioso evento, il FIA Prize Giving, ovvero la cerimonia di premiazione organizzata dalla Fédération Internationale de l'Automobile: in poche settimane, i bolidi su quattro ruote, compresi i campioni della Formula uno, dopo quelli su due.

La consegna dei Fim Awards 2022 rappresenta il punto di arrivo di un programma   che vede già nella giornata di domani, venerdì 2 dicembre, sempre al Palacongressi di Rimini, lo svolgimento dell’Assemblea generale della FIM, durante la quale i delegati di oltre 100 Federazioni motociclistiche nazionali eleggeranno il presidente Fim e i componenti del Board. Presidente che sabato 3 dicembre si unirà alle centinaia di ospiti provenienti da tutto il mondo per applaudire e premiare gli atleti iridati, vincitori di campionati individuali o rappresentanti di squadre nazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I FIM Awards 2022 per la prima volta nella Motor Valley e nella Riders Land

RiminiToday è in caricamento