menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I “grandoni” della Piombino in visita al Municipio

La loro attenzione si è quindi diretta sulla teca di cristallo che contiene il Gonfalone comunale, dove campeggia la figura del San Martino a cavallo, patrono di Riccione

Visita di studio in Municipio martedì mattina per i bambini della sezione ‘grandi’ della Scuola per l’infanzia Piombino. Guidati dalle loro maestre Laura Oppioli e Maria Grazia Leoni, i futuri cittadini si sono giocosamente insediati dapprima nella Sala del Consiglio, dove – hanno spiegato loro le maestre – vengono prese le decisioni più importanti per la vita della città, poi hanno preso possesso della platea riservata al pubblico.

La loro attenzione si è quindi diretta sulla teca di cristallo che contiene il Gonfalone comunale, dove campeggia la figura del San Martino a cavallo, patrono di Riccione, sullo sfondo del mare e di cinque imbarcazioni all’orizzonte. Il tema di San Martino è stato uno dei filoni di indagine dello scorso anno scolastico.

“Narrazione attraverso l’arte” è invece il tema del progetto educativo di quest’anno. Ad una prima uscita didattica alla Galleria d’Arte di Villa Franceschi, dove hanno trovato sistemazione tutti i quadri della collezione comunale, è quindi seguita la visita di oggi nella Sala del Consiglio, dove rimangono tuttora esposte alcune opere di pittori locali, raffiguranti personaggi e scene di vita al mare.  Al termine della visita i piccoli sono poi saliti al primo piano del municipio per un breve saluto al sindaco Massimo Pironi, tra un incontro e l’altro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento