Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

I ladri svaligiano il locale e fuggono con contanti, generi alimentari e bottiglie di superalcolici

Sorpresi dal titolare è scattato l'inseguimento anche da parte di una pattuglia della polizia di Stato con gli agenti che sono riusciti a bloccarli

E' andata male a un marocchino di 29anni ed a un tunisino di 32 che, nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno svaligiato un locale nella zona del lungomare Tintori di Rimini. I malviventi, infatti, sono stati scoperti dal titolare dopo aver forzato una porta e ave iniziato a fare man bassa di contanti, alimenti e bottiglie di superalcolici. I due, una volta smascherati, si sono dati alla fuga gettando la refurtiva tra le siepi e iniziando a correre per la strada. In quel momento, sul lungomare, stava passando una pattuglia della polizia di Stato e il titolare del locale ha iniziato ad urlare per chiedere aiuto agli agenti. L'inseguimento è stato breve e, in un attimo, i ladri sono stati bloccati e ammanettati con l’accusa di furto aggravato in concorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri svaligiano il locale e fuggono con contanti, generi alimentari e bottiglie di superalcolici

RiminiToday è in caricamento