I media tedeschi accendono i riflettori su Rimini e sulla città che cambia

Reportage della televisione dove si racconterà come i turisti tedeschi hanno scoperto l’Italia proprio attraverso questa città diventata nel tempo sinonimo di qualità, servizio, ospitalità

I media tedeschi accendono i riflettori su Rimini, sulla città che cambia, sul nuovo volto del centro storico e i nuovi motori culturali, ma anche sulla Rimini balneare, la Rimini che negli ultimi anni non è stata ferma e sta ritornando leader in Italia e in Europa sul fronte del turismo d’esperienza e dei servizi turistici innovativi. Rimini e i suoi cambiamenti quest’oggi sono stati sotto i riflettori della tivù tedesca Sat. 1, uno dei network più popolari della Germania. L’inviata Simone Dettelbacher ha incontrato il sindaco Andrea Gnassi per realizzare alcune riprese per il programma settimanale “Grenzenlos - Die Welt Entdecken” (‘Senza confini, scoprire il mondo’) che manderà in onda un reportage di 45 minuti per raccontare il cambiamento di Rimini attraverso personaggi, progetti in corso di realizzazione, servizi innovativi, luoghi di cultura e servizi di spiaggia.

Nel servizio si racconterà come i turisti tedeschi hanno scoperto l’Italia proprio attraverso Rimini, città diventata nel tempo sinonimo di qualità, servizio, ospitalità. Durante l’intervista il sindaco ha fatto una carrellata delle opportunità che Rimini dà ai visitatori: dalla possibilità di partire in bicicletta dal Ponte di Tiberio e costeggiare il Marecchia, ammirare la valle e le sue bellezze, i gioielli d’arte come il Tempio Malatestiano, fino al fermento delle cose da fare e i nuovi contenuti con cui la città sta riempiendo la spiaggia più grande e popolare d’Italia. Un lavoro per ampliare l’offerta di contenuti immateriali che procede parallelamente al processo di cambiamento urbano avviato con il Parco del Mare, i contenitori culturali come Fulgor, Teatro Galli, Castel Sismondo, il progetto Tiberio e la valorizzazione del centro storico.

Un cambiamento su cui si innesta un rinnovato interesse dei tedeschi verso Rimini, dimostrato anche dai numeri positivi di arrivi e presenze da questo mercato, frutto anche della semina dell’attività promozionale strutturata svolta negli ultimi anni nei confronti dei mercati esteri in sinergia con la Regione Emilia Romagna e Apt Servizi.  “Vogliamo raccontare il fermento della città - ha detto il sindaco Andrea Gnassi – e come Rimini interpreta il cambiamento, nonostante il momento storicamente non semplice che stiamo vivendo, investendo sul suo patrimonio culturale e identitario”. La giornalista tedesca, accompagnata da Apt Servizi, ha realizzato riprese per nove giorni in vari luoghi della città e della provincia. Il programma totalizza una media di due milioni di spettatori e la puntata dedicata a Rimini sarà trasmessa in autunno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento