I militari del "Vega" concludono l'esercitazione in vista dell'impiego in Iraq

Il 7° Reggimento Aviazione dell’Esercito ha impiegato gli elicotteri da attacco (AH 129), trasporto tattico (NH 90) e trasporto medio (CH47)

Si è conclusa venerdì, presso il 7° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Vega”, alla presenza del Comandante del Comando delle Forze Operative Nord, Gen.C.A. Paolo Serra, l’esercitazione KINETIC I/2018, a cui ha partecipato il personale di prossimo impiego nei teatri operativi iracheno e afghano. L’esercitazione continuativa, diretta dal Comandante del 7° Reggimento AVES “Vega”, Colonnello Marco Poddi,  è stata condotta al fine di garantire un primo momento di amalgama e verificare lo stato di approntamento del Task Group “Tuono”, orientato all’impiego  in Iraq, e degli equipaggi  che saranno inquadrati nel Train Advise Assist Command West (TAAC W), in Afghanistan.
In particolare, gli equipaggi del 7° Vega insieme a quelli del 1° Reggimento AVES “Antares”  e a un plotone del 66° Reggimento Fanteria Aeromobile "Trieste", hanno condotto e pianificato missioni di recupero di personale ferito - MEDEVAC (Medical Evacuation)/ NEO (Noncombatant Evacuation Operation) o rimasto isolato - ISOP (Isolated Personnel)  in ambiente non permissivo, oltre a missioni di esplorazione e sorveglianza dell'area d'impiego, esprimendo la spiccata interoperabilità e standardizzazione procedurale esistente tra tutte le componenti di fanteria, attacco (AH 129), trasporto tattico (NH 90) e trasporto medio (CH47), tipiche delle unità dell’Aviazione dell’Esercito. Le missioni di volo sono state condotte in ambiente diurno e notturno senza preavviso e con presenza di OPFOR (Opposing Forces), per rispettare l'aderenza a un'eventuale situazione reale, concludendosi nei tempi previsti e nel più alto livello di professionalità e competenza. Piena soddisfazione del Comandante del Comando delle Forze Operative Nord, Gen.C.A. Paolo Serra, per l’alto livello di addestramento e conoscenza dottrinale e procedurale dimostrata dai Reparti impegnati durante l’esercitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento