I musei di Rimini sono pronti a ripartire, Piscaglia: "Diteci quando"

L'assessore alla Cultura: la città sarebbe pronta anche a riaprire i teatri con gli spettacoli e le piece, "anche se la materia è più complessa"

L'ipotesi di riapertura dei musei nelle zone gialle troverebbe "pronta" la città di Rimini. D'altronde i luoghi della cultura, pur chiusi al pubblico per via dell'emergenza sanitaria, in città non si sono mai fermati, tra lavori di manutenzione e attività divulgativa, anche online attraverso la web radio inaugurata per il periodo natalizio. Dopo i tanti appelli arrivati da tutto lo Stivale, il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini avrebbe auspicato la riapertura dei musei, nelle aree gialle e con ingressi contingentati. E l'assessore alla Cultura del Comune di Rimini, Giampiero Piscaglia, chiede "certezze. Se ne parla da giorni e noi siamo favorevoli", argomenta. La città sarebbe pronta anche a riaprire i teatri con gli spettacoli e le piece, "anche se la materia è più complessa", precisa. Per musei e mostre, invece, è tutto "più semplice", i protocolli per le visite in sicurezza "già ci sono" e fissano numeri, percorsi di ingresso e uscita, visite su prenotazione. Il tutto garantendo la "massima sicurezza". Dunque, prosegue Piscaglia, la riapertura sarebbe "un bel segnale di ripartenza". Tuttavia, ribadisce, "servono certezze, altrimenti non si può programmare la macchina operativa". Certo, per la scuola il discorso è più complicato, prosegue l'assessore, mentre i musei possono riaprire in pochi giorni dopo l'annuncio, che deve però arrivare con anticipo. Rimini è pronta, conferma ancora Piscaglia, e probabilmente non vede l'ora di riaprire i propri tesori ai visitatori. "Il personale non si è mai fermato, è dentro nei luoghi dell'arte e lavora tra manutenzioni e attività divulgativa", per cui il prossimo passo è riaprire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento