Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

I negozianti uniscono le forze per incentivare gli acquisti nelle attività di quartiere

Ilaria e Carol, che gestiscono un centro di bellezza, hanno lanciato l'iniziativa #regalinatalerimini e tanti colleghi le stanno seguendo

I negozianti di Rimini hanno deciso di organizzarsi e lanciare un’iniziativa per incentivare i consumi locali. Una soluzione per cercare di tenere testa alla concorrenza dei grandi siti di e-commerce e domare la crisi dovuta alla pandemia. I negozianti promuovono così l'iniziativa #regalinatalerimini. Un hashtag per invitare i riminesi ad acquistare i regali di Natale dai commercianti di zona. Ma non si stratta solo di questo. Utilizzandolo i negozianti sperano di rendere anche più semplice la ricerca dei regali nei propri negozi del cuore.

Un'idea di Ilaria e Carol, due ragazze che gestiscono un Istituito di Bellezza del riminese, Gocce d’Oriente Benessere Rimini. "Pensando ai regali di Natale che dovrò fare io quest’anno mi sono detta, perché dovrei comprarli online da uno di quei siti che vende di tutto quando con un regalo posso dare una mano alla mia città e aiutare un piccolo negozio a non chiudere?” spiega Ilaria, una delle due titolari. E in poco tempo parrucchiere, boutique a negozi hanno iniziato a seguire il loro esempio e #regalinatalerimini sta iniziando a prendere piede su Facebook e Instagram.

"In questo caso è proprio vero che l’unione fa la forza. Per questo chiunque ama questa splendida città dovrebbe usarlo, commercianti e non", conclude Ilaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I negozianti uniscono le forze per incentivare gli acquisti nelle attività di quartiere

RiminiToday è in caricamento