I nomi che hanno fatto la storia di Rimini per le rotonde: parere favorevole in commisione

Parere favorevole della I commissione consiliare sulle proposte d’intitolazione scaturite dai lavori della Commissione Consultiva di Toponomastica

Parere favorevole della I commissione consiliare sulle proposte d’intitolazione scaturite dai lavori della Commissione Consultiva di Toponomastica. Giovedì mattina infatti, con la sola astensione del consigliere Tamburini, la commissione ha dato parere favorevole alle proposte illustrate dall’assessore alla Toponomastica Irina Imola che come prevede il procedimento, prima di diventare esecutive dovranno essere portate all’esame della Giunta comunale per la ratifica.

Le proposte esaminate propongono l’intitolazione ad Augusto ed Ernesta Tonini (inizio sec. XX), coniugi e albergatori, della rotatoria nell’intersezione tra viale Principe di Piemonte e via Cavalieri di Vittorio Veneto a Miramare; a Chiara Lubich (1920-2008), fondatrice del Movimento dei Focolari, della rotatoria nell’intersezione tra via Girolamo Savonarola, viale Giacomo Matteotti e via dei Mille; a Don Quintino Sicuro (1920 – 1968), finanziere, Servo di Dio, della rotatoria del cavalcavia della Marecchiese (incrocio tra via Marecchiese e Via Circonvallazione Nuova).

Parere favorevole anche per la proposta di parziale ridenominazione del secondo tratto di Via Santa Maria in Cerreto in Via Ca’ Frisoni, che però, essendo una strada di confine col Comune di Coriano, presenta alcune problematiche che richiedono l’approfondimento dal punto di vista tecnico della pratica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento