I ragazzi dello Junior Baseball Rimini premiati al Teatro Galli dopo la promozione in A2

Si erano già distinti nel 2017, quando -  dopo soli 2 anni - aveva vinto il campionato nazionale di serie C, conseguendo la promozione in serie B

Sono stati ricevuti ieri pomeriggio al Teatro Galli dal Sindaco Andrea Gnassi e dall’Ass.re Gianluca Brasini i giovani dello Junior Baseball Rimini, appena promossi in serie A2. Si erano già distinti nel 2017, quando -  dopo soli 2 anni - aveva vinto il campionato nazionale di serie C, conseguendo la promozione in serie B. La squadra - composta unicamente da atleti italiani, per la stragrande maggioranza giovanissimi - nata come settore giovanile del Rimini Baseball Pirati del grande Rino Zangheri, ha vinto il campionato nazionale di serie B ed è stata promossa in A2, dopo soli 3 anni.  


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento