Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

I residenti di via Ducale attaccano: "Rinviata ancora la fine dei lavori, sospettiamo motivi elettorali"

"Se escludiamo i lavori nello scavo, la viabilità su Porta Galliana è terminata da almeno tre settimane, per cui non vediamo motivi per non avviare da subito i lavori del senso unico"

Esasperati dal traffico, i residenti di via Ducale e del Rione Clodio tornano a far sentire la loro voce per avere ragguagli sullo stato dei lavori. "Come residenti del Rione Clodio stiamo seguendo con attenzione il procedere dei lavori su Porta Galliana, poiché come dichiarato dalla Vice Sindaco Roberta Frisoni nel Consiglio Comunale del 22 luglio, dovrebbero terminare a fine agosto, consentendo quindi, una volta conclusi, di avviare i lavori per la realizzazione della ciclabile e senso unico su via Circonvallazione Occidentale, bloccati dal Comune perché potevano creare interferenze con i lavori in corso su Porta Galliana.

"Vedendo oggi lo stato dei lavori su Porta Galliana emerge chiaramente che le opere di rifinitura all’interno
dello scavo non finiranno entro agosto come invece previsto dalla Vice Sindaco. Chiaramente questa
lentezza nell’arrivare alla conclusione dei lavori non sappiamo quanto è voluta dall’Amministrazione
Comunale che così ha l’alibi per non avviare il senso unico mare/monte su via Circonvallazione Occidentale
a fine agosto. Riteniamo infatti che la Giunta uscente non voglia rischiare un cambio di viabilità a livello
cittadino in prossimità delle elezioni a Sindaco, per non perdere consenso elettorale qualora si dovesse
verificare un appesantimento del traffico con l’utilizzo del “Fila a destra” da viale Valturio".

Proseguono i residenti: "La nostra previsione potrebbe sembrare maliziosa, ma in effetti se escludiamo i lavori nello scavo, la viabilità su Porta Galliana è terminata perfettamente da almeno tre settimane con flussi di auto che transitano regolarmente in entrambe le direzioni e non ci sono intralci alla careggiata, per cui non vediamo motivi per non avviare da subito i lavori del senso unico. Se a fine agosto non partirà il cantiere della
ciclabile e senso unico su via Circonvallazione Occidentale, la decisione sarà solo strumentale e ci
troveremmo di fronte all’ennesima presa in giro del Comune nei confronti dei residenti del Rione Clodio –
via Ducale che vedrebbero sacrificata ancora una volta la loro qualità di vita e salute sull’altare del
consenso elettorale. De Gasperi diceva al riguardo: “Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista
guarda alle prossime generazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I residenti di via Ducale attaccano: "Rinviata ancora la fine dei lavori, sospettiamo motivi elettorali"

RiminiToday è in caricamento