I riti della settimana Santa con le dirette e le celebrazioni in Duomo senza fedeli

Messa in streaming, appuntamenti con le meditazioni e una "via crucis" da celebrare in casa

La Settimana Santa si è aperta con la Domenica delle Palme, commemorazione dell’ingresso del Signore in Gerusalemme e la processione seguita dalla santa messa essa in Cattedrale. Questa settimana che abbraccia il periodo che va dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Risurrezione, celebra gli eventi di fede correlati agli ultimi giorni terreni di Gesù, comprendenti in particolare la sua passione, morte e risurrezione. La Pasqua in particolare è la massima solennità della fede cristiana.

Mercoledì santo, 8 aprile, alle 10, il Vescovo di Rimini terrà una meditazione sulla Pasqua per il presbiterio, della durata di 60 minuti circa, e comprendente due testimonianze (don Adamo Affri e Stefano Vitali), sarà trasmessa in diretta da IcaroTV (canale 91 del digitale terrestre), e in streaming (IcaroTV, newsrimini e relative pagine FB). Giovedì, alle ore 20.30, in Basilica Cattedrale (senza fedeli) il Vescovo celebra la Messa in “Coena Domini”, nella Cena del Signore, memoriale dell’Ultima Cena e dell’istituzione dell’Eucaristia e del sacerdozio.
La Messa in “Coena Domini” sarà trasmessa in diretta da IcaroTv (canale 91 del digitale terrestre), e in streaming (IcaroTV, newsrimini e relative pagine FB).
Venerdì è giorno di contemplazione del mistero della passione di Gesù; i fedeli sono invitati al digiuno e all’astinenza dalle carni. Non si celebra la Messa. La Diocesi propone una “Via Crucis” (da celebrarsi a casa) che aiuta a mettersi nei panni dei vari personaggi della Passione, collegando le tappe con il modo di pensare e di vivere oggi. L’Azione Cattolica Giovani offre agli adolescenti (non solo gli associati) la proposta: “Contrasti”, Via Crucis multimediale. Un modo accattivante per prepararsi alla Pasqua, da utilizzare sia personalmente che nei gruppi giovanili. Vedi il link: https://www.aci.rimini.it/contrasti/

Alle 20 il vescovo presiede in Basilica Cattedrale (a porte chiuse, senza fedeli) la liturgia della Passione del Signore. Dopo la lettura solenne della Passione dal Vangelo di S. Giovanni, si svolge la grande preghiera per le intenzioni della Chiesa. Segue la presentazione e l’adorazione della Croce. La celebrazione sarà trasmessa in diretta da IcaroTV (canale 91 del digitale terrestre), su RadioIcaro, e in streaming (IcaroTV, newsrimini e pagine FB).

Sabato alle 11 IcaroTv e radioIcaro trasmetterà una replica de “L’ora della Madre”. Si tratta della preghiera in canto, della tradizione cristiana orientale, in cui si rivive la speranza della Madonna in trepida attesa della risurrezione del Figlio, che ogni anno viene recitata nella Chiesa di S. Bernardino, a Rimini, dalle suore clarisse. La Pastorale Giovanile Vocazionale rivolge una proposta ai giovani 19-30: “Navigando con Pietro”, un ritiro multimediale per sabato dalle 9 alle 11 (https://chiesa.rimini.it/giovani/2020/03/25/navigando-con-pietro).

Alle 22 in Basilica Cattedrale, il vescovo presiede la solenne Veglia Pasquale nella notte santa (a porte chiuse, senza popolo). La Veglia Pasquale sarà trasmessa in diretta da IcaroTV (canale 91 del digitale terrestre), e in streaming (IcaroTV, newsrimini e relative pagine FB).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla domenica della Santa Pasqua, 12 aprile, il vescovo presiede in Basilica senza fedeli la Messa Solenne di Pasqua di Risurrezione alle 11 e trasmessa in diretta da Icarotv (canale 91 del digitale terrestre), in streaming (IcaroTV, newsrimini e relative pagine FB) e RadioIcaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento