I super diplomati del Liceo Linguistico Paritario San Pellegrino in festa

“Superando in maniera così brillante l’esame di maturità – ha affermato la preside Silvia Paccassoni – i ragazzi hanno premiato anche il lavoro svolto da tutti i docenti"

Meygi Xhiva: 100/100 lode, Chiara Tovani Giorgia Sartori, Gianluca Valente 100/100, Mirco Miccillo e Angelica Vallone 96/100, Simona Falcone 90/100. Sono loro i super diplomati del Liceo Linguistico Paritario San Pellegrino, i cui voti sull’Esame di Maturità sono stati pubblicati questa mattina dalla stessa scuola. Risiedono tutti a Misano, tranne la Vallone che è di Riccione e la Falcone che proviene da San Marino. Misanese anche Meygi Xhiva; Chiara Tovani, inoltre, è figlia di una ex studentessa del Liceo linguistico, Manuela Tonini, che oggi ricopre la carica di Assessore del Comune di Misano. Anche gli altri studenti che hanno affrontato l’Esame di Stato hanno comunque raggiunto buoni risultati. La votazione media è di 84/100. I neo diplomati hanno fatto parte di una classe V composta da 13 ragazze e da 5 ragazzi, provenienti dalla provincia di Rimini e dalla Repubblica di San Marino. Una peculiarità di questo gruppo è che gli studenti residenti a Misano sono stati compagni di scuola dalle Elementari, quindi hanno condiviso un percorso di vita lungo 13 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti continueranno a studiare: la maggior parte approfondirà lo studio delle Lingue straniere, altri si indirizzeranno verso le Facoltà Universitarie di Lettere e Filosofia, c’è, poi, chi si sta preparando già dall’inizio dell’anno scolastico per sostenere l’esame di ammissione alla Facoltà di Medicina, e chi se ne andrà in Inghilterra, come Angelica Vallone, per studiare Arte (è già stata ammessa per certificazione linguistica e percorso scolastico). “Superando in maniera così brillante l’esame di maturità – ha affermato Silvia Paccassoni, preside del Liceo Linguistico Paritario San Pellegrino – i ragazzi hanno premiato anche il lavoro svolto da tutti i docenti e dagli operatori della nostra scuola, che come sempre hanno mostrato non solo competenza ma tanta passione nell’esercizio di una professione di responsabilità qual è l’insegnamento. I nuovi diplomati si sono rivelati non solo preparati, ma hanno dimostrato di aver valorizzato le opportunità offerte loro in questi cinque anni di studio per acquisire ulteriori abilità e valorizzare le proprie, utili per affrontare il mondo universitario: gli ottimi risultati raggiunti nelle lingue sono documentati da certificazioni linguistiche europee, sono stati pionieri nell’aprire scambi studio con le altre Scuole servitane nel mondo, ospitando gli alunni provenienti da altri Paesi e andando a loro volta a vivere presso le famiglie del posto durante i propri soggiorni studio in America e Australia. La classe è stata pioniera anche nell’esperienza del Clil, studiando Storia dell’Arte e Scienze in lingua inglese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento