menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Idee innovative per il presente e futuro della piccola impresa

Mercoledì si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso ITIS - CAR CNA 2011, indetto dall’Ist. Tecnico Industriale L. da Vinci e sostenuto da CNA Rimini e dal Consorzio Artigiani Romagnolo

Mercoledì si svolgerà la cerimonia di premiazione del Concorso ITIS - CAR CNA 2011, indetto dall’Ist. Tecnico Industriale L. da Vinci e sostenuto da CNA Rimini e dal Consorzio Artigiani Romagnolo, che valorizza le idee innovative degli studenti del quinto anno di corso, illustrate attraverso la realizzazione di prototipi.
Nella sede dell’ITIS alle 11.00 saranno consegnate ai 19 studenti vincitori le borse di studio - per 2600 euro complessivi - messe in palio dal CAR CNA, alla presenza di Agostina Melucci, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Rimini, di rappresentanti del Comune di Rimini, del Dirigente scolastico, dei docenti e di rappresentanti di CNA, davanti agli studenti del 5° anno dell’Istituto.

I progetti premiati per l’anno scolastico 2010/11 sono: Elettronica e telecomunicazioni, 5AET, “Antifurto portatile” di Casadei Enrico, De Angelis Marco, Frisoni Michel, “Rivelatore di caduta” di Fiore Simone e Timotin Andrei, “Satellite tracking system” di Mauri Alessandro e Patronici Marco, “Scarpe di sicurezza” di Bertaccini Giuseppe e Migani Giulio, “Priorità utilizzo elettrodomestici” di Albani Giacomo e Gramaglia Francesco; Meccanica, 5BM, “Kit tester per lampade camper” di Carattoni John; Chimica, 5ACH, “Sintesi di un repellente per insetti” di Berardi Federico e Nicoletti Gianmarco; Informatica 5AI, “Simulatore di enigma” di Ghigi Emmanuele, “Gestione informatizzata di un canile pubblico” di Sommella Luigi, “Object tracking” di Fabbri Mirco, 5BI “Sistemi di navigazione inerziale” di Conti Alessandro; Elettronica e automazione, 5AEA, “Sistema di sicurezza per asciugacapelli” di Nicoletti Mattia.

La cerimonia di premiazione, come da molti anni a questa parte, vuol anche essere un vero momento di confronto scuola/impresa: gli studenti vincitori di ogni specializzazione avranno infatti modo, durante l’esposizione del loro progetto, di confrontarsi con imprenditori del settore che valuteranno le potenzialità applicative delle diverse idee. Anche per questo, il Concorso si è rivelato negli anni un importante incubatore di innovazione tecnologica.

Per il secondo anno consecutivo, nella scorsa edizione, un progetto premiato - gli “Occhiali di sicurezza intelligenti”, presidio molto importante per le piccole imprese - è stato scelto per rappresentare l’Italia al concorso europeo “I giovani e le scienze”, manifestazione organizzata dalla Fast fin dal 1989 su incarico della Direzione generale Ricerca della Commissione europea, svoltasi a Helsinki in settembre.

Il sostegno al Concorso ITIS CAR, così come la promozione dei progetti Master giovani in Impresa, Scopri L’impresa, Progetto Benessere, nasce dalla grande attenzione che CNA rivolge agli Istituti tecnici, il Da Vinci come il Gobetti di Morciano, nella convinzione che è in queste realtà che si formano le risorse umane qualificate di cui necessitano le imprese, e che molti di questi studenti saranno gli imprenditori di domani. Percorsi di istruzione quindi che valorizzano il presente e futuro della piccola impresa del territorio. Parteciperanno anche le imprese: Eurotec, Eurocom telecomunicazioni, CEA Sistemi e Cereria Terenzi Evelino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento