Cronaca Centro / Via dei Mille

Ignora l'alt della pattuglia e scappa a tutta velocità, folle inseguimento tra le strade cittadine

Nel tentativo di sfuggire alla Volante della polizia di Stato, lo scooterista ha messo a segno delle spericolate manovre andando a sbattere contro delle fioriere e l'auto di servizio

Folle inseguimento, nel tardo pomeriggio di venerdì, lungo le strade di Rimini con la Volante della polizia di Stato impegnata nel bloccare uno scooterista che ha fatto di tutto per non essere fermato. Tutto è iniziato intorno alle 19.20 in via Spluga dove una pattuglia ha notato un giovane albanese 25enne, già noto alle forze dell'ordine, che si aggirava con fare sospetto nei pressi di un’attività commerciale al momento chiusa. Alla vista delle divise lo straniero è saltato in sella a uno scooter per poi fuggire nonostante le segnalazioni del personale della Questura. E' così partita la corsa a tutta velocità tra le strade del centro di Rimini con lo scooterista che, incurante di tutto e tutti, zigzagava tra i veicoli con manovre azzardate non rispettando la segnaletica. Durante la corsa non sono mancati gli incidenti con il 25enne che è andato a sbattere sia contro delle fioriere che contro la pattuglia della polizia di Stato fino a quando è riuscito a far perdere le proprie tracce nella zona del ponte dei Mille. Gli agenti, tuttavia, conoscendo già il soggetto si sono precipitati verso la sua abitazione dove è stato sorpreso mentre entrava nel suo appartamento. Bloccato e portato in Questura, l'albanese ha dichiarato di essere fuggito per non aveva mai conseguito la patente di guida in Italia. La giustificazione, tuttavia, non gli ha evitato la denuncia a piede libero per danneggiamento aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignora l'alt della pattuglia e scappa a tutta velocità, folle inseguimento tra le strade cittadine

RiminiToday è in caricamento