Ignorano il divieto di circolazione, nei guai due camionisti soccorsi dalla Stradale

Uno dei conducenti ha provocato un incidente andando ad intraversarsi sulla Statale 16 Adriatica bloccando il traffico

Nonostante le strade ghiacciate, e l'ordinanza emessa dal Prefetto di Rimini che vietava la circolazione ai mezzi pesanti, due camionisti si sono comunque avventurati nel gelo provocando un incidente. Nella notte tra giovedì e venerdì, sulla Statale 16 Adriatica nel territorio di Riccione, verso le 2 una pattuglia della polizia Stradale è intervenuta per soccorrere un autotrasportatore proveniente da Pescara, e diretto a Rovigo carico di detersivi, che si è intraversato sulla carreggiata andando a impattare sul guard-rail ostruendo così il transito agli altri veicoli. L'uomo, un 61enne italiano di origini argentine, è stato aiutato dagli agenti che, al termine degli accertamenti, lo hanno sanzionato per inosservanza del divieto di circolazione per poi procedere col ritiro della patente, della carta di circolazione e col fermo amminstrativo del veicolo. Stessa sorte è toccata a un romeno 31enne che, al volante di un'autotreno, si è trovato a passare sulla Ss16 mentre il personale della polizia di Stato stava soccorrendo il primo camionista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento