rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Il bimbo ha fretta di nascere, partorisce in strada alla vigilia di Natale

La stella cometa si è fermata nella piazzola di rifornimento di un distributore, gli angeli del 118 hanno fatto il resto

Aveva talmente tanta fretta di nascere che il piccolo, un bel maschietto, non ha voluto aspettare che la madre riuscisse ad arrivare all'ospedale di Rimini e ha deciso di uscire prima. Storia a lieto fine, alla vigilia di Natale, per il bambino, Alberto, che è venuto alla luce nella piazzola di rifornimento di un distributore di benzina mentre i genitori correvano disperatamente verso l'Infermi. Mamma Linda, in preda alle contrazioni, non ce l'ha più fatta e l'auto, guidata dal padre, si è fermata in via della Repubblica nella piazzola della Tamoil ed è stato dato l'allarme che ha fatto accorrere l'ambulanza del 118.

All'arrivo dei soccorritori, poco prima delle 18, il bambino stava già uscendo e gli infermieri di Romagna Soccorso si sono trasformati in ostetrici per aiutare la donna nel parto che, in maniera naturale, ha avuto il suo corso. Una volta nato, il piccolo, oltre tre chili di peso, e la mamma sono stati trasportati d'urgenza al pronto soccorso dove sono stati presi in carico dai medici. Entrambi, nonostante la disavventura, stanno comunque bene ma, per precauzione, sono stati ricoverati per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bimbo ha fretta di nascere, partorisce in strada alla vigilia di Natale

RiminiToday è in caricamento