Il cartello anti-prostituzione non perdona: scattano dodici sanzioni

Sono dodici le sanzioni elevate negli ultimi giorni dalla Polizia Municipale di Rimini in attuazione all’ordinanza sindacale messa a punto per prevenire e contrastare la prostituzione su strada

Sono dodici le sanzioni elevate negli ultimi giorni dalla Polizia Municipale di Rimini in attuazione all’ordinanza sindacale messa a punto per prevenire e contrastare i pericoli derivanti dai comportamenti connessi all’esercizio della prostituzione su strada. Sono state tre le persone fermate dagli agenti della Pm mentre concordavano l’acquisizione di prestazioni sessuali a pagamento: i ‘clienti’ sono stati puniti con una sanzione da 500 euro (400 se pagati entro 60 giorni).

Nove invece le prostitute sanzionate. Sono iniziati inoltre nella zona sud della città, lungo viale Regina Margherita e viale Principe di Piemonte, i primi controlli sul fronte dell’intralcio alla circolazione stradale che viene posto in essere proprio per l’esercizio della prostituzione.

“Stiamo mettendo in campo ogni azione che ci è consentita per cercare di arginare un fenomeno odioso sotto molteplici punti di vista – commenta l’assessore alla sicurezza Jamil Sadegholvaad – e che le amministrazioni locali, stante all’attuale assetto giuridico, possono contrastare solo attraverso deterrenti. Continueremo l’opera di controllo e di presidio quotidiano per tutta l’estate, in sinergia con le Forze dell’ordine”.

L’ordinanza sarà in vigore fino al 15 ottobre 2014 ed è applicata su una serie definita di aree dove più cruento è il manifestarsi del fenomeno; in particolare su Viale Regina Elena, Viale Regina Margherita, Viale Principe di Piemonte, Via Cavalieri di Vittorio Veneto, Via Losanna, Via Guglielmo Marconi; su tutta la Strada Statale ”S.S. 16”- compresa tra il confine con il Comune di Bellaria-Igea Marina e il Comune di Riccione; su Piazzale Cesare Battisti, Via Dardanelli, Piazzale Carso, Via Principe Amedeo; in Via Varisco, Viale Eritrea e tutte le aree adiacenti a queste strade comprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento