menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il circolo del Buon Vicinato in aiuto al Centro 21 e allo Ior

Il Presidente del circolo del Buon Vicinato del Parco Sette Nani, Dino Arcangeli, ha consegnato nei giorni scorsi due assegni da 300 euro ciascuno allo IOR di Riccione e all'Associazione Centro 21

Il Presidente del circolo del Buon Vicinato del Parco Sette Nani, Dino Arcangeli, ha consegnato nei giorni scorsi due assegni da 300 euro ciascuno allo IOR di Riccione e all’Associazione Centro 21. Si tratta del frutto delle raccolte benefiche svolte in occasione dell’attività sociale del circolo: feste, cene, tornei a carte e lotterie. Il Circolo di Buon Vicinato via Crotone non è certo nuovo ai gesti di solidarietà. E’ stato infatti uno dei primi circoli, qualche mese fa, a rispondere con un gesto concreto, un assegno di 500 euro, al dramma delle popolazioni dell’Emilia colpite dal terremoto nel maggio 2012.

Questa volta gli assegni sono stati consegnati al consigliere IOR Ilva Melotti, a sostegno dell’attività di assistenza ai malati della sezione riccione dell’Istituto Oncologico Romagnolo, e al Vice Presidente dell’Associazione Centro 21, Gianluca Falcioni, per contribuire alla costruzione della Casa di via Limentani, un progetto di autonomia per persone affette dalla Sindrome di Down e malattie psichiche. All’incontro ha partecipato l’Assessore al buon vicinato Enrico Ghini, che ha ringraziato il presidente del circolo Dino Arcangeli e tutti i soci e simpatizzanti del sodalizio, ricordando lo straordinario ruolo svolto dalla rete dei Circoli di buon vicinato sia in fatto di presidio e cura del territorio sia come agenti di coesione sociale e di solidarietà umana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento