rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Viserba / Viale Paolo Toscanelli

Il coltello sporco di hashish incastra il giovane spacciatore

Il ragazzo era a bordo di una vettura fermata per un controllo da una pattuglia della polizia di Stato, agli agenti non è sfuggito il dettaglio

L'occhio allenato degli agenti della Volante ha colto immediatamente il piccolo dettaglio che, nel pomeriggio di giovedì, ha portato all'arresto di uno spacciatore 19enne di origini albanesi. Il ragazzo, intorno alle 15 in via Toscanelli, era a bordo di una vettura insieme ad altri due giovani quando il veicolo è stato fermato da una pattuglia della polizia di Stato per un controllo. Il trio è apparso molto nervoso e, una volta messi alle strette, il 19enne ha consegnato spontaneamente un coltello con una lama da 8 centimetri. Gli agenti si sono accorti subito che il tagliente era sporco di una sostanza del tutto simile all'hashish e, messo sotto torchio, il ragazzo ha estratto da un pacchetto di sigarette 2 grammi dello stupefacente. La perquisizione è stata estesa alla camera di un residence dove vive il 19enne e, tra le sue cose, è stato così scoperto un panetto da 70 grammi di fumo che gli è valso le manette. Processato per direttissima venerdì mattina il ragazzo, difeso dall'avvocato Massimo Vico, ha patteggiato 1 anno e 10 giorni con la sospensione della pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il coltello sporco di hashish incastra il giovane spacciatore

RiminiToday è in caricamento