rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Coriano

Il Comune di Coriano festeggia i suoi cittadini ultracentenari

La festa in occasione dei 106 anni della signora Irma Bartoli, è stata l’occasione per rinnovare gli auguri a Prima Taddei, 102 anni, e suor Maria Facondini di 101

La festa in occasione dei 106 anni della signora Irma Bartoli, è stata l’occasione per rinnovare gli auguri di altre 2 concittadine ultracentenarie del comune di Coriano, ovvero Prima Taddei, 102 anni e suor Maria Facondini di 101. Tra i centenari attualmente nel comune di Coriano la signora Irma colpisce per la sua lucidità e allegria, a dispetto del calendario che l’ha vista nascere il 20 marzo del 1910, sorridente ed affabile. Da sempre vive nella frazione di Fienile, madre di 8 figli e vedova quando ancora tutti i figli erano minorenni ha affrontato la vita con grande dedizione al lavoro e forse in questo risiede anche un po’ del segreto della sua “forma fisica”. Suor Maria Facondini, nata a Monte Colombo il 14 febbraio1915 ed ora residente presso il convento delle maestre Pie di Coriano. Nonostante le sue condizioni non brillanti di salute, ma accudita dalle consorelle, ha gradito la visita del Sindaco Domenica Spinelli e dell’Assessore Roberto Bianchi, che a nome di tutta l’amministrazione hanno voluto porgere i loro auguri, e i ringraziamenti per la vita spesa al servizio degli altri. Prima Taddei originaria di San Marino, dove nacque il 18 gennaio del 1914, vive nella frazione di Ospedaletto. "Un caffè bevuto in compagnia di persone così cariche di esperienza e saggezza - ha commentato il sindaco Spinelli - non ha prezzo, dovremmo trovare maggiormente il tempo da dedicare ai nostri “nonni”, non sarebbe assolutamente tempo perso ma fruttuosamente impegnato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Coriano festeggia i suoi cittadini ultracentenari

RiminiToday è in caricamento