Il Comune di Misano festeggia i 100 anni di due concittadini

Una bella festa, in compagnia del sindaco Stefano Giannini. E' quella che è stata organizzata nei giorni scorsi per Vincenza Lo Russo, centenaria di Misano

Nella foto con il sindaco, la signora Vincenza con le figlie e 2 trisnipoti

Una bella festa, in compagnia del sindaco Stefano Giannini. E' quella che è stata organizzata nei giorni scorsi per Vincenza Lo Russo, centenaria di Misano. La signora Lo Russo è vedova di guerra: il marito Piero Flammia è morto nei Balcani nel 1941. Si è trasferita a Misano sin dai primi anni '70 dall'originaria provincia di Avellino, assieme alle figlie Saveria e Pasqualina.  Nonna Vincenza è trisavola (ha due figlie, 5 nipoti, 7 pronipoti e quattro trisnipoti).

La festa per i centenari continuavenerdì a Misano. Sarà Pietro Zangheri a brindare al secolo. Personaggio notissimo a Misano, fu direttore della locale filiale della Cassa di Risparmio di Rimini, ed è padre del sacerdote Roberto Zangheri. Verrà festeggiato nella parrocchia di Misano Mare alla presenza del Vescovo Francesco Lambiasi e naturalmente del Sindaco Giannini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento