Il Comune di Riccione si costituisce parte civile nei confronti di un ex dirigente comunale

E' accusato di aver “intenzionalmente procurato alla proprietà un ingiusto profitto patrimoniale"

Il Comune di Riccione si costituirà parte civile nel dibattimento penale dinnanzi al Tribunale di Rimini nel quale è imputato un ex dirigente comunale con la richiesta di risarcimento danni subiti dall’Ente in merito ai lavori di ampliamento del Trampolines. L’udienza dibattimentale è stata fissata per il prossimo 8 aprile 2016. L’ex dirigente comunale è imputato, di aver “intenzionalmente procurato alla proprietà un ingiusto profitto patrimoniale derivante dalla possibilità di eseguire i lavori illeciti con conseguente aumento del valore dell’immobile” .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento