Il Comune di Rimini lancia l'allarme su una possibile truffa per la Notte Rosa

Centinaia di operatori turistici, esercenti ed imprenditori contattati da un'agenzia che offre pubblicità per l'evento estivo romagnolo

Negli ultimi giorni centinaia di operatori turistici, esercenti ed imprenditori dela nostra città stanno ricevendo proposte da parte di un’agenzia di comunicazione e promozione di eventi che offre loro spazi commerciali in occasione della prossima edizione della Notte Rosa, in programma il weekend del 7-8-9 luglio. L’Amministrazione Comunale di Rimini comunica che si tratta di un’attività non autorizzata e per tanto invita coloro che hanno ricevuto o riceveranno offerte di questo tipo a diffidare da tali proposte da acquisto. Nelle proposte commerciali diffuse da questa presunta agenzia si invita a versare una caparra immediatamente per poter prenotare il proprio spazio nell’ambito della tre giorni di manifestazione. L’Amministrazione invita a non pagare alcuna somma e annuncia che valuterà eventuali azioni, segnalando l’episodio agli organi competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento