Cronaca San Giovanni in Marignano

Il Comune di San Giovanni in Marignano decide per l'ampliamento del cimitero

Il progetto prevede la realizzazione di quattro nuovi blocchi da destinare a loculi e di un blocco da destinare ad ossari

La necessità di reperire in breve tempo nuovi loculi ed ossari nel cimitero comunale di Pianventena  ha portato l’Amministrazione Morelli ad optare per la scelta di realizzare l’ampliamento all’interno del cimitero esistente in corrispondenza degli spazi vuoti esistenti. Questa scelta comporta numerosi vantaggi: la brevità dei tempi di espletamento della procedura e di esecuzione delle opere e  la riduzione dei costi. Il progetto prevede la realizzazione di quattro nuovi blocchi da destinare a loculi e di un blocco da destinare ad ossari. I quattro blocchi di loculi verranno posizionati in corrispondenza degli spazi liberi all’interno del cimitero di recente realizzazione, adiacenti ai loculi esistenti.

I nuovi manufatti da destinare a loculi sono in numero pari a cinque, di cui quattro costituiti da numero due loculi disposti su cinque file e uno costituito da numero quattro loculi disposti su cinque file e quindi quattro blocchi  ciascuno da 10 loculi ed uno da 20 loculi per un totale stimato di 60 loculi. Per quanto riguarda invece gli aspetti architettonici essi saranno realizzati il  più possibile simili ai manufatti esistenti a cui risultano adiacenti. Gli ossari d’altra parte saranno 44 . Il  progetto complessivo prevede lavori per  100 mila euro. In questa prima tranche saranno realizzati i primi 20 loculi. Per chi volesse acquistarli occorre compilare un apposito modulo di richiesta da richiedere e poi presentare direttamente all'ufficio tecnico comunale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di San Giovanni in Marignano decide per l'ampliamento del cimitero
RiminiToday è in caricamento