Il Consiglio provinciale ha approvato gli Indirizzi di programmazione 2016/2018

Via libera agli interventi di qualificazione delle scuole dell'infanzia del sistema nazionale di istruzione e degli enti locali e per le azioni di miglioramento della proposta educativa

Mercoledì pomeriggio, il Consiglio provinciale ha approvato all’unanimità gli Indirizzi di programmazione 2016/2018 per gli interventi di qualificazione delle scuole dell'infanzia del sistema nazionale di istruzione e degli enti locali e per le azioni di miglioramento della proposta educativa e del relativo contesto. Approvato sempre all’unanimità il programma turistico di promozione locale anno 2017, consistente nelle linee guida, le priorità strategiche, i criteri e le modalità per l’accesso ai finanziamenti. Approvata a maggioranza (no del sindaco di Riccione Tosi), la modifica statutaria di Rimini Fiera spa. Approvata infine, sempre a maggioranza (astenuta la Tosi), la convenzione fra la Regione Emilia-Romagna, l'Agenzia regionale per il lavoro e le Province per la gestione dei servizi per l’impiego e delle misure di politica attiva del lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La convenzione garantisce la continuità di funzionamento dei servizi per l’impiego e dell’erogazione delle misure di politica attiva del lavoro nella Regione, in attuazione del d.lgs.150/2015 e della convenzione tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Regione Emilia-Romagna del novembre 2015. Disciplina i rapporti fra la Regione, l'Agenzia e le Province a seguito della L.R. 13/2015, n. 13. In particolare individua le modalità  di impiego del personale delle Province impiegato nei servizi per l’impiego e definisce i rapporti e le disposizioni organizzative per l’utilizzo da parte dell'Agenzia del personale stesso. Disciplina infine la fase transitoria da concludersi entro il 31.12 2016 nella quale il personale è assegnato funzionalmente all'Agenzia e continua ad operare nelle sedi di provenienza. Gli oneri derivanti dalla presente convenzione per l’anno 2016 e relativi alla spesa complessiva prevista di funzionamento e del personale dei servizi per l’impiego delle Province sarà interamente rimborsato alle stesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento