Il Console Generale degli Stati Uniti a Firenze in visita a Rimini

Un confronto interessante in cui il sindaco Gnassi ha raccontato dei tanti cambianti in atto in città messi in moto da diversi driver come il see welness e i motori culturali.

Nel corso della mattinata odierna il Prefetto di Rimini ha ricevuto Benjamin V. Wohlauer, Console Generale USA di Firenze. (giurisdizione su Toscana, Emilia Romagna - salvo Parma e Piacenza - e Repubblica di San Marino). L'incontro è stato partecipato anche dai vertici provinciali delle Forze dell'Ordine i quali hanno potuto - a loro volta - intervenire per quanto nelle rispettive competenze. Il diplomatico si è poi spostato a palazzo Garampi per un incontro con il sindaco, Andrea Gnassi.  Tra questi, il progetto Fellini è stato  quello su cui si è concentrata la massima attenzione. 
 “Una strategia di grande rinnovamento infrastrutturale - ha sottolineato il Sindaco - con cui si valorizzerà il patrimonio culturale e architettonico del centro storico. Un progetto che poggia su tre gambe, il Castel Sismondo; il cinema Fulgor, e la grande area urbana, che, attraverso un percorso di installazioni e scenografie felliniane, farà da tessuto connettivo tra questi due edifici dallo straordinario valore architettonico e simbolico. Nel 2020, anno del centenario della nascita del regista, nel ricco programma di eventi, è prevista anche una grande mostra internazionale per ricordare e celebrare Federico Fellini. Un evento fondamentale da promuovere, con strategie specifiche anche negli USA”. 


Il console, che ha manifestato grande interesse per l’evento, ha dato al sindaco la massima disponibilità per collaborare alla promozione, proponendo, già per il 2019, una preview della mostra internazionale di Fellini tra le iniziative in programma per la celebrazione dei 200 anni di consolato Usa a Firenze. Un’anteprima del grande evento riminese, che, dalla festa per il bicentenario  della presenza diplomatica del consolato USA a Firenze, possa poi essere lanciata anche negli Stati Uniti.  

Il console Wohlauer, nato in Massachussetts, ha donato al Sindaco il cappellino della squadra di baseball del cuore, i Boston Red Sox. 
Benjamin Wohlauer ha assunto l’incarico come quarantaquattresimo Console Generale degli Stati Uniti a Firenze il 7 Luglio 2017, con competenza su Toscana, Emilia Romagna e Repubblica di San Marino. Prima del suo arrivo in Italia, il console Wohlauer ha prestato servizio presso l’Ufficio del Dipartimento di Stato per gli Affari dell’Estremo Oriente e Pacifico in qualità di direttore dell’Ufficio di Politica Economica. Dal 2008 al 2011 ha lavorato presso il Consolato Americano di Milano come Capo della Sezione Politico/Economica. Le sue altre missioni oltreaceano sono state a Jakarta, San Pietroburgo, Rangoon e Tokio.

SINDACO_CONSOLE USA-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Santarcangelo piange la scomparsa della giovane mamma falciata dal suv

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Bisarca tamponata in A14 "perde" un veicolo che trasportava

Torna su
RiminiToday è in caricamento