Cronaca

Il garbino manda in tilt le piste di pattinaggio sul ghiaccio

Le alte temperature hanno provocato lo scioglimento della lastra causando la chiusura dell'attrazione

Niente scivolate sulla pista di pattinaggio di Rimini che, nel pomeriggio di sabato, è stata chiusa. A provocare lo stop il vento di garbino che ha fatto alzare sensibilmente le temperature, con la colonnina di mercurio salita ben oltre i 20 gradi, causando lo scioglimento del ghiaccio. E' stato necessario, quindi, provvedere a svuotare l'impianto con le pompe e bisognerà attendere un calo delle temperature previsto nei prossimi giorni per rifare nuovamente il ghiaccio. Problema analogo si è verificato anche a Riccione dove, nel pomeriggio, la pista non ha aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il garbino manda in tilt le piste di pattinaggio sul ghiaccio

RiminiToday è in caricamento