rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Il Generale di Brigata Davide Angrisani in visita al Comando Provinciale Carabinieri di Rimini

Il Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna” è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Mario La Mura, ed ha incontrato tutti gli ufficiali e una rappresentanza dei militari in servizio nella provincia

Nella mattinatadel 29 marzo, dopo avere partecipato al precetto pasquale interforze celebrato a Rimini dall’Ordinario Militare d’Italia, il Generale di Brigata Davide Angrisani, Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna”, si è recato in visita presso il Comando Provinciale Carabinieri di Rimini. L’alto Ufficiale è stato ricevuto dal Comandante Provinciale, Colonnello Mario La Mura, ed ha incontrato tutti gli Ufficiali, una rappresentanza di Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri in servizio nella provincia, nonché i delegati della Rappresentanza Militare e dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Rimini. Il Comandante di Legione, nel richiamare i valori etici che hanno reso l’Arma l’indiscusso punto di riferimento per le comunità, anche le più piccole presenti sul territorio, ha sottolineato l’importanza del servizio quotidiano, svolto silenziosamente, con la massima dedizione, responsabilità e serietà, non disgiunto da quell’irrinunciabile serenità d’animo e tratto di umanità verso la popolazione che da sempre caratterizza l’Arma, così da essere quanto più aderenti alle aspettative dei cittadini.

Il Generale Angrisani ha poi concluso esprimendo il suo personale apprezzamento per il lavoro svolto ed i risultati conseguiti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini, esortandoli a continuare ad operare con il medesimo impegno soprattutto nella prossima stagione primaverile in cui, nonostante il pieno ritorno alla normalità, sarà necessario un ulteriore sforzo per intensificare la prossimità verso i cittadini e gli operatori economici atteso il perdurare di criticità nei settori economici e sociali come effetto secondario della crisi pandemica nonché del conflitto in Ucraina, che ha comportato l’arrivo e la permanenza nella riviera Romagnola di un notevole numero di profughi ucraini e i connessi problemi di gestione e smistamento dei flussi. Infine, nell’occasione il Generale ha rivolto un sincero augurio a tutti i militari in servizio e in congedo ed ai loro familiari in vista delle prossime festività pasquali.

generale angrisani-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Generale di Brigata Davide Angrisani in visita al Comando Provinciale Carabinieri di Rimini

RiminiToday è in caricamento