rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Il ginnasta riminese Thomas Grasso ricevuto dal sindaco e dall'assessore allo Sport

Tra gli atleti della nazionale azzurra è reduce dalla conquista della medaglia di bronzo nella disciplina del corpo libero

Il sindaco Jamil Sadegholvaad e l’assessore allo sport Moreno Maresi si sono voluti congratulare personalmente con il ginnasta riminese Thomas Grasso, che alla Coppa del Mondo di ginnastica artistica, disputata la sorsa settimana a Cottbus in Germania, ha conquistato una storica medaglia di bronzo. Il ventenne, talento della Polisportiva Celle, tra gli atleti della nazionale azzurra, è salito sul podio nella disciplina del corpo libero, piazzandosi dopo Aurel Benovic (Croazia, secondo posto) e Yahor Sharamkou (Bulgaria, primo posto). Il sindaco e l’assessore hanno donato al campione riminese la riproduzione della formella, tratta dalla Cappella dei Pianeti del Tempio malatestiano, contenete il suo segno zodiacale.  Ricordiamo che il campione riminese aveva già sfiorato il podio lo scorso ottobre,  classificandosi al quarto posto nel volteggio ai mondiali di ginnastica artistica di Kitakyushu in Giappone.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ginnasta riminese Thomas Grasso ricevuto dal sindaco e dall'assessore allo Sport

RiminiToday è in caricamento