Il grande cuore dei giocatori del Basket Rimini

Atleti e responsabili della squadra invitati da AROP sono andati a visitare i bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica dell’Ospedale

Venerdì 20 dicembre, come ogni anno, alcuni atleti e responsabili della squadra Basket Rimini, invitati da AROP, sono andati a visitare i bambini ricoverati nel reparto di oncologia pediatrica dell’Ospedale di Rimini. Paolo Maggioli (Presidente del Basket Rimini), Paolo Carasso, l’allenatore Massimo Bernardi, i giocatori Tommaso Rinaldi e Luca Pesaresi, con gli sponsor della squadra Infabula e Dulca hanno voluto salutare i piccoli pazienti, insieme alla dott.ssa Roberta Pericoli, responsabile del reparto di oncoematologia pediatrica e il primario Gianluca Vergine. La giornata, organizzata da Arop, è terminata con lo spettacolo di magia e del Giga Mago.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento