menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il gruppo scout al lavoro nell'orto sociale: via al nuovo progetto

Il Comune di Misano Adriatico ha accolto la richiesta del gruppo Scout Misano 1 e affida l'orto numero 100 al noviziato scout che comprende ragazzi tra i 16 e i 17 anni

Il Comune di Misano Adriatico ha accolto la richiesta del gruppo Scout Misano 1 e ha firmato la convenzione per destinare uno degli orti che sorgono nei pressi del centro sociale del Bianco, il numero 100 per l’esattezza, alla cura del noviziato scout, che comprende i giovani di 16 e 17 anni. Il metodo scout, infatti, prevede di offrire ai ragazzi la possibilità di impegnare il loro tempo per dedicarsi al servizio al prossimo. Anche in considerazione del periodo di pandemia, si è scelto un servizio all’aria aperta che ha diversi risvolti interessanti.

“Come amministrazione – commenta l’assessore all’Ambiente Nicola Schivardi – abbiamo sposato in pieno questa bellissima iniziativa del gruppo Scout, perché ha molti aspetti positivi. In primis crediamo possa riavvicinare i ragazzi alla terra, ad una pratica antica come quella della coltivazione e all’amore per l’ambiente. In secondo luogo li responsabilizza, perché prendersi cura di un orto presuppone costanza e continuità. Inoltre, crediamo possa servire ad instaurare un nuovo legame tra ragazzi ed anziani, che sono da sempre sono i destinatari principali dell’iniziativa degli orti sociali. Da loro i giovani potranno trarre preziosi consigli e insegnamenti”.

Ma c’è un altro aspetto non trascurabile, collegato al pensiero di fondo del gruppo Scout, cioè quello di unire sempre all’attività dei ragazzi una finalità che abbia un beneficio sociale per la comunità in cui si opera. Per questo i prodotti dell’orto saranno destinati alla Caritas interparrocchiale con cui il gruppo Scout collabora continuativamente dall’inizio della pandemia, e alle case famiglia presenti sul territorio di Misano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento