Il mangiar sano protagonista della tavola imbandita a Montefiore

I prodotti d'eccellenza del territorio sono stati particolarmente apprezzati da chi ha voluto trascorrere una domenica all'insegna dell'enogastronomia

Grande successo per il MangiarSano di domenica 1 ottobre a Montefiore Conca. Nonostante il tempo piovoso, oltre 200 persone hanno scelto di pranzare alla degustazione dove il vero protagonista era l'olio extravergine di oliva di due aziende del nostro territorio, Ciuffoli e Fraternali. Apprezzato da tutti il menù, sapientemente preparato dallo straordinario  Chef Gianluca Balascio, gradita la ciambella all'olio preparata dal maestro pasticcere Enzo Tagliaferri, il tutto accompagnato dai migliori vini della Tenuta del Monsignore (presente alla degustazione il titolare della Tenuta Sandro Bacchini). Una vera e propria sinfonia di sapori autentici che appartengono a quel mondo che fa parte dei nostri migliori ricordi. Il tutto impeccabilmente organizzato da Claudio Castiglioni ed il suo staff del Garden Pasticceria. Dopo il saluto del Sindaco Wally Cipriani, sono intervenuti durante il pranzo il Presidente di Romagna Acque Tonino Bernabé, il Presidente Provinciale di Fipe-Confcommercio Gaetano Callá, il funzionario di Hera Roberto Fabbri ed il cardiologo Fiorenzo Brighi che ha raccontato come l'olio extravergine di oliva sia fondamentale per la nostra salute. In piazza le prime caldarroste preparate dalla ProLoco di Montefiore. Tante le persone provenienti non solo dalla nostra provincia, ma da Ferrara, da Pesaro, da Bologna, che hanno deciso di darsi appuntamento a Montefiore per vivere una giornata all'insegna delle eccellenze della nostra terra generosa di Romagna. L'appuntamento ora é per le prossime domeniche di ottobre con la tradizionale sagra della Castagna e sabato 14 ottobre alle ore 20.30 per un appuntamento molto particolare al Castello dove Compagnia di Ricerca racconterà una storia dimenticata da oltre 600 anni.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento