Il meteo ballerino non spaventa gli appassionati di tartufo a Sant'Agata

La prima domenica dedicata al prezioso tubero ha richiamato i buongustai da tutta la Romagna

Prima domenica dedicata ai tartufi, a Sant'Agata Feltria, con tanti buongustai che si sono dati appuntamento nel paese della Valmarecchia. Nonostante il meteo ballerino, gli appassionati hanno affollato le bancarelle dove, oltre al prezioso tubero, erano in vendita le eccellenze enogastronomiche. I tartufi bianchi, secondo le quotazioni, andavano a un prezzo che si aggirava tra i 1300 e i 1500 euro al chilo. La manifestazione proseguirà per tutte le domeniche di ottobre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento