menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo sport piange l'ex patron del basket Rimini Luciano Capicchioni: "Se ne va un gigante"

Capicchioni è stato il manager dei campioni. Il sindaco Gnassi: "Diede un contributo fondamentale anche per l’abbattimento di barriere storiche tra Stati Uniti e Europa"

Si è spento a 75 anni Luciano Capicchioni, ex patron del Basket Rimini per oltre un decennio e personaggio iconico della pallacanestro mondiale. "Vogliamo ricordarlo facendo le condoglianze a tutta la famiglia e ringraziandolo per l'impegno profuso per mantenere intatto ed in vita il codice 000122 che oggi noi portiamo sulle maglie", scrive la società RivieraBanca Basket Rimini. Capicchoni è stato patron del Basket Rimini salvandolo nel 2012 e assicurando per le stagioni successive la partecipazione al campionato di serie B oltre al mantenimento dei tesserati e l'accesso alle finali nazionali giovanili.

Capicchioni è stato uno dei manager più influenti del mondo del basket ed è stato manager di importanti giocatori e campioni, quando hanno deciso di fare il salto nell'Nba, fra cui Kukoc, Sabonis, Danilovic. Era a capo della Interperformances di San Marino fondata nel 1986 che ha dimensione internazionale

A esprimere il loro cordoglio, a nome dell’amministrazione comunale di Rimini, sono il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e l'assessore allo Sport Gian Luca Brasini. "Un vero e proprio pioniere nel mondo dello sport professionistico, in particolare della pallacanestro, a cui diede un contributo fondamentale anche per l’abbattimento di barriere storiche tra Stati Uniti e Europa. Agente di grandi stelle del basket del vecchio continente, poi diventati protagonisti assoluti anche nella Nba, Capicchioni ebbe anche un importante ruolo nell’ambito riminese quando- in un periodo particolarmente difficile per la società di basket- ne divenne proprietario.  Vulcanico, innovativo, passionale, con Luciano Capicchioni se ne va un gigante del mondo sportivo di ogni tempo. Quel mondo sportivo che lui ha contribuito a cambiare". 

IL CORDOGLIO DEL RIMINI CALCIO - "

Il Rimini FC partecipa con grande commozione al lutto per la scomparsa di Luciano Capicchioni, ex patron del Basket Rimini per oltre un decennio e importante agente della pallacanestro mondiale. Il Presidente Alfredo Rota e tutta la società biancorossa, si uniscono al dolore della famiglia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento