menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il neo comune di Poggio Torriana sarà gestito da un Commissario straordinario

Il 6 ottobre i cittadini di Poggio Berni e di Torriana, chiamati ad una scelta referendaria, si erano espressi a larga maggioranza in favore della fusione dei due Comuni e avevano scelto il nome di Poggio Torriana

Il Comune di Poggio Torriana, nato della fusione di due Comuni, sarà gestito - a partire dal prossimo 1 gennaio - da un Commissario nominato per la gestione provvisoria del nuovo Ente locale. Lo comunica la Prefettura, spiegando di avere affidato l'amministrazione straordinaria "del nascente Comune al Vice Prefetto Aggiunto Giuseppe Mario Puzzo".

Il 6 ottobre i cittadini di Poggio Berni e di Torriana, chiamati ad una scelta referendaria, si erano espressi a larga maggioranza in favore della fusione dei due Comuni e avevano scelto il nome di Poggio Torriana. Dall'1 gennaio e fino all'insediamento degli organi ordinari il Commissario eserciterà per il nuovo comune i poteri di sindaco, Consiglio e Giunta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento