Il Parco XXV Aprile si fa bello: via i detriti dall'invaso del Ponte di Tiberio

I lavori saranno completati entro la prossima settimana, quando si svolgerà la manifestazione Fluxus. Sul Parco XXV Aprile sono previsti anche altri interventi di manutenzione, tra cui la riqualificazione della fontana

Giovedì mattina gli addetti di Anthea hanno avviato un intervento di manutenzione ordinaria dell’area del Parco XXV Aprile, a ridosso dell’invaso del Ponte di Tiberio. L’intervento riguarda l’asportazione dei detriti che si sono depositati nell’area in seguito agli allagamenti verificatisi lo scorso inverno. L’intervento comporta l’abbassamento di circa 10 cm della quota del terreno, che in seguito sarà riportata al livello precedente con un nuovo terreno vegetale.

Contestualmente Anthea interverrà per risistemare il prato circostante ed i vialetti in ghiaia, sempre nell’area a ridosso dell’invaso e verso l’ingresso al Parco XXV Aprile dal parcheggio del Ponte di Tiberio. Verrà anche sostituita la recinzione posta a protezione dell’invaso. A seguire, si provvederà alla pulizia delle alghe presenti nell’invaso.

I lavori saranno completati entro la prossima settimana, quando si svolgerà la manifestazione Fluxus. Sul Parco XXV Aprile sono previsti anche altri interventi di manutenzione, tra cui la riqualificazione della fontana posta nella vicinanza dell’impianto di potabilizzazione di HERA.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento