Cronaca

Il ponte di Verucchio rimane chiuso e potrebbe non riaprire più: "Si valuta anche una nuova opera"

Il ponte sul Marecchia non è nelle condizioni di tornare operativo in alcun modo nel breve periodo"

Il Ponte di Verucchio rimane chiuso, le condizioni sono troppo pericolose. "Dall’esame approfondito della situazione da parte del pool di ingegneri che quotidianamente monitorano le condizioni del ponte, esame che comporterà ulteriori indagini anche in questi giorni, risulta che il Ponte di Verucchio non è nelle condizioni di tornare operativo in alcun modo nel breve periodo", a comunicarlo è la Provincia di Rimini.

Il caso del ponte, tra "bufala" e reale chiusura

Il presidente Santi sottolinea. "La Provincia, ente proprietario del Ponte, unitamente alla Regione Emilia-Romagna, attraverso l’Agenzia Regionale per la Sicurezza del Territorio e la Protezione Civile, si stanno occupando, e continueranno a farlo assiduamente nei prossimi tempi, del ripristino, nel più breve tempo possibile, dell’attraversamento del Marecchia, valutando ogni migliore soluzione strutturale definitiva, compresa la realizzazione di una nuova opera. Alle comunità locali è demandata la gestione degli aspetti organizzativi e logistici conseguenti allo stato emergenziale, ferma restando la totale collaborazione fra enti di ogni livello: Comuni, Provincia, Regione. Terremo informata puntualmente la comunità su ogni passaggio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ponte di Verucchio rimane chiuso e potrebbe non riaprire più: "Si valuta anche una nuova opera"

RiminiToday è in caricamento