Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Il premio alle Professioni del Rotary Club agli "eroi" dell'ospedale Infermi

Quest'anno il riconoscimento è stato assegnato ai reparti che hanno combattuto contro il coronavirus

Al Grand Hotel di Rimini si è tenuto giovedì sera il Premio alle professioni 2020 del Rotary Club di Rimini. Meglio definito come “Attestato di Benemerenza per Meriti Professionali” questo premio viene conferito annualmente, dal 1996, agli operatori economici della città che si sono distinti per continuità, dedizione e capacità  lavorativa. In quest’anno fortemente influenzato dalla emergenza Coronavirus il Rotary Club di Rimini ha deciso di premiare i Reparti dell’Ospedale Infermi di Rimini che hanno maggiormente lottato e si stanno tuttora impegnando contro il Covid 19.

Gli attestati sono stati così consegnati, dal Presidente del Club Alessandro Andreini, nelle mani del dott. Giuseppe Nardi, Primario di Anestesia e Rianimazione e la dott.ssa Tiziana Perin, Primario di Pronto Soccorso Medicina di Urgenza. Insieme a loro, alla presenza del Direttore Generale dell’Ausl Romagna, dott. Marcello Tonini e del Presidente dell'Ordine dei Medici dott. Maurizio Grossi, ha partecipato una folta delegazione di infermieri e operatori socio sanitari dei due reparti.

"Si è voluto cosi premiare il grandissimo sacrificio e la forte dedizione di tutti e ad ogni livello, per combattere l’epidemia. Un particolare grazie alla coordinatrice Anna Maria Carlini per il bellissimo discorso che ha fatto comprendere ai presenti che, quando cuore e professionalità si incontrano, tutto è possibile e si supera ogni genere di difficoltà, sconforto e problema".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il premio alle Professioni del Rotary Club agli "eroi" dell'ospedale Infermi

RiminiToday è in caricamento